venerdì 20 aprile 2012

pane simil matera nella forma

qualche giorno fa ho visto uno splendido documentario su Matera e le sue tradizioni
ovviamente sono rimasta affascinata dal pane  e dalla sua forma così particolare
si tratta di un pane che ha una lunghissima tradizione, che viene realizzato con sola semola di grano duro e che ha ottenuto il riconoscimento IGP
sto quindi parlando di un "Signor Pane"

foto presa da qui
ma io farine glutinose non ne posso usare e quindi mi son data da fare come meglio potevo con le farine senza glutine

se per i dolci si ottengono degli ottimi risultati con farine naturalmente prive di glutine (ad es. farina di riso, amido di mais, fecola di patate ed altre), gli stessi non si ottengono in caso di lievitati per panificazione e simili

ho quindi usato farine dietoterapiche -quelle che possono essere acquistate in farmacia- miscelandole tra loro, secondo le insostituibili indicazioni di Olga e l'esperienza maturata in tanti anni di cucina senza glutine

questo il risultato che ho ottenuto


come sia venuto nel suo interno non ve lo so ancora dire, perchè in questo momento sta sulla gratella a raffreddarsi
avrei dovuto osare di più e schiacciarlo di più per evitare che si aprisse, ma è talmente tanto bello anche così!!!
ho usato acqua frizzante gelata ed usato anche un pochino di xantano

di seguito le foto della pagnottina N.2, senza xantano



per la formazione della pagnotta vi invito a vedere questo video






questa ricetta partecipa alla raccolta per l'Abbecedario Culinario della Trattoria Muvara per la regione Basilicata, le cui ricette sono raccolte nel sito di Simona