mercoledì 6 novembre 2013

pane con la zucca e semi di girasole

periodo di zucca... ne ho comperata un po' troppa... i miei si rifiutano di mangiarne ancora
che fare?
proviamo a fare del pane usando le farine senza glutine e la polpa della zucca frullata


Ingredienti
255 g. polpa di zucca frullata
175 g. Glutafin
85 Farmo
1 cucchiaino di sale fino
2 g. lievito di birra secco (ho usato quello trovato nella confezione della Glutafin)
semi di girasole q.b.



Procedimento
ho pulito e tagliato a pezzi grandi una zucca lasciando la buccia e, coperta da un foglio di alluminio, l'ho lasciata nel forno bello caldo per circa 25 minuti ad ammorbidire
un po' come si fa per il pane, vale la prova stecchino: se lo stecchino entra facilmente e la polpa è morbida la zucca è pronta, altrimenti si lascia ancora per qualche minuto nel forno 
ho separato la polpa dalla buccia aiutandomi con un cucchiaio, usato come uno scavino, e l'ho frullata col frullatore ad immersione
poi l'ho messa nella ciotola del Kenwood, frusta a gancio, ho aggiunto le farine, precedentemente pesate, il sale ed il lievito di birra, per ultimi i semi di girasole
ho lasciato che il Ken lavorasse al posto mio e nel frattempo ho foderato uno stampo da plumcake con della carta forno
aiutandomi con una spatola, ho lasciato scivolare il composto nello stampo ed ho messo a lievitare nel forno spento, ma ancora caldo di quando avevo "ammorbidito" la zucca
appena ha raddoppiato il volume ho acceso il forno, statico a 200^, ed ho lasciato cuocere per circa 20 minuti, vale la prova stecchino!

Osservazioni
la lievitazione è stata molto veloce, forse perchè il forno aveva la giusta temperatura e l'impasto è cresciuto in meno delle 3 ore che in teoria si dovrebbero aspettare quando si utilizza il lievito di birra
il pane è stato a freddare tutta la notte ed il giorno dopo, all'ora di pranzo, era morbido e profumato
gustoso ed azzeccata, almeno per i nostri gusti, la presenza dei semi di girasole
da aumentare la quantità di sale