domenica 11 aprile 2010

m'ha fregata!

oggi mi son fatta fregare come una polla dal quel furbettastro di mio figlio...

non ne vuole sapere di fare i compiti, ogni giorno è una tragedia, un continuo sollecitare ed urlare, gli dico spesso: "fossi scemo e prendessi sempre 2 potrei pure capirlo e, forse, giustificarti ma sei bravo, mi spieghi perchè preferisci passare 2ore2 a piangere e a disperarti per dei compiti che poi quando ti metti alla scrivania esegui in un'oretta al massimo?". Mistero. E siamo solo alle elementari....

Comunque oggi gli avevo promesso che l'avrei mandato al cinema a patto che avesse terminato tutti i compiti... tra le incombenze domestiche e la preparazione del pranzo passando dall'assistenza all'altro figlio malato a letto, l'ho seguito nello studio, corretto la produzione di italiano (non ho sbagliato parola, adesso i temi si chiamano produzioni) e controllato i problemi di matematica
doveva solo copiare la produzione sul quaderno in bella copia per cui ho dato l'ok al cinema... e invece...
al rientro, stanco e sudato, mi confessa di non aver finito i compiti... mi son sentita presa in giro... ho realizzato che davanti agli occhi non avevo più il mio "cipollino amoroso e coccoloso" ma un precoce pre-adolescente furbo e pericoloso... ma quando è successo? come ho fatto a non accorgermene?

ovviamente ho dovuto rimproverarlo e mi sono arrabbiata ed ho minacciato punizioni che lì sul momento non mi son nemmeno venute in mente e che nemmeno gli darò
la sua punizione l'ha già avuta: i posti al cinema erano esauriti!!

p.s. invece del film è stato con i suoi amici a giocare al parco l'intero pomeriggio