venerdì 11 giugno 2010

plumcake bicolore senza glutine

questa è una ricetta presente da sempre nella mia raccolta di ricette e prima ancora in quella della mia mamma e ancora prima in quella della mia nonna

come al solito, ho tradotto la ricetta in versione senza glutine usando il il mix di farine naturali di Betty Hagman (ripreso dal sito Cucina naturale a cura di Daniela Steila)

Mix per impasti lievitati con farine naturali senza glutine
290 g di farina di riso
80 g di fecola di patate
50 g di farina di tapioca

fatto il mix ho prelevato il quantitativo necessario alla realizzazione del plumcake



Ingredienti
300 g. di mix di farine naturali per impasti lievitati
200 g. zucchero
1 tazzina e 1\2 di latte
1 tazzina di olio evo
2 uova
12 g. lievito per dolci (come da prontuario)
1 cucchiaio e 1\2 di cacao amaro (come da prontuario)

Procedimento
mettere in una ciotola la farina con lo zucchero ed il lievito e mescolare
aggiungere le uova ed iniziare ad amalgamare, piano piano aggiungere prima l'olio evo e poi il latte
in un'altra ciotola piccola mettere il cacao e versarvi un pochino di impasto ed amalgamare bene
imburrare ed infarinare uno stampo da plumcake e versare il composto alternando i colori
infornare a forno già caldo a 180^ per circa 50 minuti, vale la prova stecchino!


per i "glutinosi" trascrivo anche la versione classica
300 g. di farina
200 g. di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
2 uova
1 tazzina di olio evo
2 tazzine di latte
1 cucchiaio e 1\2 di cacao


ho in mente di provare questa ricetta con ognuna delle farine senza glutine che ho nella mia dispensa per vedere "l'effetto che fa..."

p.s. oggi è stato l'ultimo giorno di scuola
ho assistito a scene di felicità selvaggia che spero di non veder fare mai ai miei figli che sarei costretta, come minimo, a spezzargli una falange di una mano.... o una mano proprio....
.... ma dico io: "ma vi pare possibile che per festeggiare ci si lancino uova, farine e acqua????"
che se lo facesse mio figlio con quello che costano 'ste farine gf andrei fallita!!!
ma quando 'sti ragazzini coi brufoletti e 'ste ragazzine con micropantaloni e cellulite (già!!!???!!!) al vento tornano a casa, a metà tra un impasto per la pizza ed una megafrittatona alla Fantozzi, riceveranno anche il plauso di mamma e papà??
si???? lo riceveranno???
ditemi di no, vi prego.................
oggi è stato l'ultimo giorno di scuola ed io ho avuto la certezza di essere invecchiata e di non capire più i giovani (......e nemmeno i loro genitori, a dire il vero)


questa ricetta partecipa alla raccolta del blog la torta pendente