domenica 13 febbraio 2011

focaccia lenta

il mio pensiero oggi è per tutte le donne che son scese o stanno scendendo in piazza a dire BASTA!
per Roma l'appuntamento è alle 14.00 a piazza del Popolo

***********************************************************************


focaccia lenta

è una settimana che non cucino e parlare di cibo mi da fastidio
ieri i miei figli mi hanno chiesto una focaccia ed è venuta così buona che l'ho rifatta anche oggi per pranzo
l'ho chiamata "lenta" perchè l'ho impastatata ieri sera e stamattina l'ho semplicemente stesa nella teglia e cotta
di più proprio non mi riesce!

Ingredienti
110 g. Glutafin
65 g. Pandea
1\2 cucchiaino di zucchero
sale q.b.
2 g. lievito secco (quello che si trova nelle confezioni di farina della farmacia)
olio evo
sale grosso q.b.
115 ml acqua

Procedimento
ho messo tutte le farine in una ciotola con zucchero, lievito e sale e poi ho aggiunto a filo l'acqua mescolando bene; ho ottenuto un impasto appiccicoso che ho spostato in un'altra ciotola precedentemente oliata
ho lasciato lievitare tutta la notte e stamattina, dopo essermi unta una mano, l'ho sgonfiato e lavorato direttamente nella ciotola
poi ho preso la teglia in cui l'avrei cotto, l'ho oliata (volendo si può usare la carta forno) e pazientemente ho steso l'impasto nella teglia; per fare ciò ogni tanto mi ungevo la mano...
l'ho lasciato lievitare nuovamente per altre 2 ore più o meno, l'ho cosparso di sale grosso e l'ho infilato al forno alla massima temperatura per circa 15 minuti
è venuta una focaccia croccante dal cuore morbido
ce la siamo litigata

10 commenti :

  1. Ciao Vale, grazie di tutto. Anch'io oggi ho fatto una focaccia lenta...nel senso che me la sono dimenticata in forno a lievitare da più o meno 4 ore...non ho idea di quello che troverò...

    RispondiElimina
  2. Cara Vale di sicuro questa focaccià è buonissima! lo dice la bella foto.
    Spero che in piazza oggi ci siate riunite in tante per far sentire la vostra voce.
    Buona domenica cara amica

    RispondiElimina
  3. Vale...la impasto stasera :)

    Bacioni!

    RispondiElimina
  4. tinny@ e allora? cosa hai trovato nel forno? a volte quando si teme lo spatascio si preparano invece cose gustose

    tomaso@ ce la siamo veramente litigata e ti assicuro che con i prodotti gf è una rarità

    annalisa@ aspetto domani.... mamma mia! speriamo ti piaccia!! che ansia!! :-)

    RispondiElimina
  5. Vale, ho trovato una cosa meravigliosa che presto posterò! Davvero buona...solo che ci ha messo solo quelle 2 e più orette a cuocere!

    RispondiElimina
  6. 2 ore di cottura???? ullallà... aspetto di vedere nel tuo blog allora!!

    RispondiElimina
  7. Vale..non hai cucinato perchè non sei stata bene?
    -----------
    Questa focaccia deve essere molto buona (altro che lenta)...
    -----------
    In piazza a Lecco, eravamo in tantissime ed abbiamo manifestato anche per coloro che per motivi vari non hanno potuto esserci.
    Grazie Vale. un bacione

    RispondiElimina
  8. Bell'aspetto questa focaccia Vale! Con la lievitazione lenta si ottengono sempre risultati rimarchevoli, secondo me... bacio!

    RispondiElimina
  9. Carla@ io la chiamo broncopeste, giusto per farti capire... senza febbre... ninne pozzo chiù

    min@ per me la lievitazione lenta ha qualcosa di magico... mica mi capacito che riesca! ;-)

    RispondiElimina
  10. caspita, si vede quanto è buona anche dalla foto!! ^_^

    RispondiElimina