lunedì 7 febbraio 2011

pomodori secchi sott'olio

al mercato ho trovato dei bellissimi pomodori secchi che non ho potuto non comperare
mai fatti prima, devo dire che son venuti veramente gustosi



pomodori sottolio

Ingredienti
circa 200 g. di pomodori secchi
2 lt acqua
200 ml aceto bianco
olio evo q.b.
aglio q.b.
origano q.b.

Procedimento
ho messo in una capiente pentola dell'acqua e dell'aceto ed ho acceso il fuoco
nel frattempo ho lavato i pomodori sotto l'acqua corrente del rubinetto
appena ha iniziato a bollire vi ho immerso i pomodori e li ho lasciati per circa 10 minuti
li ho scolati ed asciugati tamponandoli con un telo di cotone
una volta freddati li ho conditi con aglio e origano (la prossima volta mi devo ricordare di aggiungere dei capperi!!!) e ricoperti con olio evo all'interno di un contenitore col coperchio, che ho messo poi a riposare in frigorifero 5 giorni
passati i 5 giorni li abbiamo iniziati a mangiare

ovviamente non sono gli autentici San Marzano che si fanno seccare al sole in estate  ma ci siamo accontentati!!
una bontà

18 commenti :

  1. Ciao Vale! Devo provare a fare anch'io i pomodori secchi sott'olio come li fai te... io di solito salto la bollitura, li metto sott'olio con gli odori direttamente così come sono, dopo averli sciacquati ed asciugati. Immagino che scottandoli come fai tu siano anche più morbidi... son proprio da provare!
    Buona giornata e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. ciao min
    si, hai ragione, rimangono più morbidi
    a Natale avevo mangiato dei pomodori fatti senza bollitura ed erano buonissimi ma "duri"

    buon lunedì

    RispondiElimina
  3. Che bontà questa foto, fa veramente sognare di averli in bocca...
    Buona giornata cara Vale.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. In Sicilia li usiamo come antipasto. Sai, usiamo anche mettere dentro un ripieno di mollica, capperi, formaggio e non ricordo cos'altro. Prova. Un bacio con un po' di sole siciliano :)

    RispondiElimina
  5. I pomodori secchi fatti così mi piacciono tantissimo. Li ho mangiati in Alto Adige a kg...

    RispondiElimina
  6. Si, sono buonissimi, anch'io li compro spesso al mercato, e ci condisco anche la pasta. Bravissima

    RispondiElimina
  7. io faccio seccare i pomodori nel forno con un pizzico di zucchero e li tolgo prima che diventino troppo secchi, poi li metto nell'olio con aglio, origano, olive nere, talvolta basilico o altri odori, o li uso per la pasta o la pizza. . pero' trovarli pronti al mercato beata te! Hai fatto benissimo, brava, son proprio gustosi.

    RispondiElimina
  8. Dicono che sono buoni...iopurtroppo non riesco a mangiarli.ciaooo Vale

    RispondiElimina
  9. quanto mi piacciono!!!
    hai fatto proprio bene a metterli sott'olio ^_^

    RispondiElimina
  10. etciù... etciù...

    ko da influenza

    etciù

    Vale

    RispondiElimina
  11. Avete mai provato il patè di pomodorini secchi? Una libidineeeeeeeeeee.

    RispondiElimina
  12. Vale, come stai? E' da ieri che mi sento strana, forse arriverà anche a me...etciù. Ahi

    RispondiElimina
  13. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  14. 'giorno
    sto ko ancora e vedere e parlare di cibo non mi riesce
    affettuosità

    Vale

    RispondiElimina
  15. quanto mi piacciono...
    Vale...i VERi s.marzano ormai sono
    solo un miraggio....difficilissimi
    a trovare...
    bravissima!!
    baciotti
    Enza

    RispondiElimina
  16. Vale, a quanto apre ci siamo influenzate insieme... io sto meglio e te? Rimettiti mi raccomando ;-)

    Confesso che io i pomodori secchi li metto semplicemente nel sugo ma fatti così direi che sono da provare.

    Brava e baciottoni da noi

    RispondiElimina
  17. 'giorno ragazze

    non riesco a riprendermi... non mi viene nè da cucinare nè da mangiare (speriamo mi serva a dimagrire almeno!!) nè da gironzolare tra blog di cucina...

    che noia però...

    buon w.e.

    Vale

    RispondiElimina