venerdì 11 marzo 2011

anelletti con le melanzane al forno








Ingredienti
5 grosse melanzane
250g. anelletti sicilani (la ditta BiAlimenta li produce senza glutine)
olio evo
250g. pomodori pelati
sale q.b.
peperoncino q.b.
parmigiano grattugiato
150g. mozzarella
origano q.b.


Preparazione:
ho grigliato in fette sottili una grossa melanzana che poi ho usato per ricoprire le pareti di uno stampo a ciambella. Le restanti melanzane le ho tagliate a dadini e messe in una padella a rosolare con olio evo, origano, sale e peperoncino. Una volta cotte ne ho prese un pochino per preparare il sugo con un barattolo piccolo di pelati. Ho tagliato la mozzarella in dadini piccini piccini e l'ho lasciata in uno scolopasta a scolare l'acqua in eccesso. Mentre gli anelletti erano in cottura (mi raccomando lasciateli molto al dente!) ho portato il forno a circa 180 gradi. Ho scolato gli anelletti e li ho conditi col sugo di melanzane ed abbondante parmigiano. Poi ne ho versati una metà nello stampo, ricoperti con le melanzane rimanenti e la mozzarella ed infine la rimanente pasta. Ho pressato bene, spolverizzato generosamente con il parmigiano e messo in forno per circa 15-20 minuti. Ho messo lo stampo a raffreddare prima di tagliare e impiattare. buon appetito!


ATTENZIONE! la pasta che si vede nelle foto è glutinosa
tutta colpa di torkino a cui le melanzane non piacciono




ricetta inserita su CucinainSimpatia il 18 maggio 2008

9 commenti :

  1. mi piace moltissimo! brava Vale. E gli anelletti SG sono pure ottimi ;)
    ps. continuo ad avere prob a lasciare commenti. Dopo qualche secondo che carico la pagina pare che ci fosse un blocco...bohhh
    ciauuuuu :))

    RispondiElimina
  2. Vale Carissima, oer poter fare questo breve commento ho dovuto cambiare motore di ricerca, qui me lo permette su di farlo, io sono con Gozilla firefox è li che ho tutto memortizzato, dato che vado in vacanza vedrò quando ritorno se il problema è ancora vedrò cosa deciderò al mio ritorno.
    Per ora ti lascio un forte abbraccio e a rileggerti quando ritorno.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Hehehe, stavolta l'ho letto...

    RispondiElimina
  4. Bel piatto Vale!! Mi piace da impazzire l'accostamento che hai fatto!! Veramente una ricetta da gustare!!! Per la pasta glutinosa al resto della mia famiglia va benissimo!! Per me uso la glutenfree!! Grazie per questa bellissima ricetta!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  5. per SONIA e TOMASO@ mi dispiace molto leggere che avete difficoltà con il mio blog; ho chiesto più volte ad AZZURRA di GRAFIC SCRIBBLES di controllare e lei mi ha detto che è tutto a posto qui... provate a scriverle dicendole che problena rilevate, vi aiuterà sicuramente!

    tomaso@ so che siete a Verona, ci leggeremo al vostro rientro;)

    tinny@ ;););)

    m.luisa@ grazie per l'entusiasmo contagioso

    affettuosità e buona domenica a tutti

    RispondiElimina
  6. Vale, ma hai visto la nostra iniziativa? Ieri 6 maggio, in 7 abbiamo postato gli anelletti al forno alla palermitana seguendo la ricetta di Matranga.
    Anche la tua versione è molto goduriosa.
    Era da tanto che non passavo da te, scusami. E' diventato ancora più bello di prima questo tuo blog.
    Bacioni

    RispondiElimina
  7. anna@ mi fa sempre molto piacere leggerti e seguirti

    ho visto della vostra iniziativa, bravissime tutte

    affettuosità

    V.

    RispondiElimina
  8. Vale, sarebbe bello se anche tu partecipassi alla nostra iniziativa.
    Come ho detto a Stefania di "Cardamomo&Co" mi piacerebbe vedere la versione gluten free. E solo voi riuscite a farla.
    Ti aspettiamo.
    Puoi realizzarla quando vuoi, ma la postiamo tutte insieme il 6 giugno alle 8:00
    Un abbraccio cara, mi sto perdendo nelle meraviglie del tuo blog ;-)

    RispondiElimina
  9. farò il mio possibile per essere dei vostri :)

    buon inizio settimana

    RispondiElimina