martedì 15 marzo 2011

treccia tricolore che non si vede

prendete questo impasto, levate un po' di zucchero, usate solo burro che lo strutto non l'avete in frigorifero, sbalorditevi che nonostante le fruste a maialino non risalga nulla nel motore dello sbattitore, dividetelo in 3, colorate un impasto di rosso con del concentrato di pomodoro ed un altro con del pesto (che colori, non sbiadito come il mio!!!), intrecciate, infornate e.... VIVA L'ITALIA!



11 commenti :

  1. Che bella cara, a vederla è così soffice, dovrebbe essere di un buono!! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  2. Misà che è lo stesso una delizia!!!
    buona serata!

    RispondiElimina
  3. :D!!!! Brava Vale!!!
    Vi piacque?

    Un abbraccio, grazie e W l'Italia UNITA!

    RispondiElimina
  4. Ma non sarai un pò pignolina? Si che ormai son quasi orba, che non vedo tutto quello che scrivi ecc ecc (!!!), ma è una bellissima treccia, daisu!

    RispondiElimina
  5. Una bella treccia morbidona, brava!

    RispondiElimina
  6. che importa se non si vede? è bellissima lo stesso ^_^

    RispondiElimina
  7. buongiorno blog!

    la treccia era buonissima e morbidissima ma l'ffetto tricolore sperato non s'è visto :(

    nel taglio era più una bandiera svizzera nei colori...

    buona giornata da una Roma sotto la pioggia

    RispondiElimina
  8. E' perfetta ti è venuta benissimo, ciao

    RispondiElimina
  9. Pazienza per i colori! E' morbidosissima e da mangiare ugualmente! ;)

    RispondiElimina