domenica 8 gennaio 2012

Quanti modi di fare e rifare: i cantucci (senza glutine)





Si riparte con il "Quanti modi di fare e rifare..." la cui presentazione e guida per il 2012 potete trovare qui

La prima ricetta dell'anno nuovo è di Tiziana, che ci ha proposto i suoi cantucci, di cui vi riporto la ricetta glutinosa così come nel suo blog (per ovvi motivi io l'ho "tradotta" in versione senza glutine e dimezzato le dosi)

INGREDIENTI:
1 kg di farina 00 (ho usato il Mix per crostate)
700 gr di zucchero (aggiunto anche meno della metà di zucchero)
1 bustina di lievito per dolci (come da Prontuario)
7-8 uova 
succo e scorza di un limone (usato limone bio non trattato)
1/2 kg di mandorle non spelate 
latte q.b. (non c'è stato bisogno)
un tuorlo per spennellare (mi dimenticai)
 zucchero semolato per spolverizzare (mi dimenticai)

PREPARAZIONE:
Sulla spianatoia formate una fontana con la farina, lo zucchero e il lievito ( la quantità di zucchero potrà sembrarvi esagerata, ma vi assicuro che i biscotti non sono affatto dolci ). Aggiungete la scorza del limone e impastate poi con le uova. Unite le mandorle e il succo di limone e continuate ad impastare. Se serve aggiungete un po' di latte. Dovete ottenere un impasto denso e omogeneo. Con l'aiuto di un cucchiaio o di una spatola, modellate l'impasto in 4 o 5 filoncini di circa 3 cm di larghezza, sulla placca da forno foderata di carta forno (messo tutto nel Ken, le mie manine tutte belle pulite sono rimaste!)




Spennelateli con un rosso d'uovo sbattuto con poca acqua e spolverizzateli con zucchero semolato. Cuoceteli in forno già caldo a 180 gradi non ventilato per 15 - 20 minuti. Poi toglieteli dal forno e tagliate i filoncini in diagonale, formando i cantucci. 
Rimetteteli in forno per una ventina di minuti a 140 gradi per farli asciugare.




Osservazioni
non avevo mai preparato i cantucci in vita mia, figuriamoci poi in versione senza glutine
ero certa dello "spatascio" ed invece son venuti buonissimi e la casa profumava di biscotti: una gioia!!
il lato negativo è che me li sto mangiando tutti io... sono troppo buoni!!!


il prossimo mese saremo da fr@ e prepareremo insieme le sue fettuccine dolci