lunedì 18 giugno 2012

focaccia con i pomodorini in padella


avete presente quella focaccia pugliese piena di pomodorini e soffice soffice?
eccola!!! nella sua splendida versione senza glutine :-)

basta dimenticarsi l'impasto per la pizza nel terzo ripiano del frigo, dietro la scatola dei formaggi per almeno 15 giorni!!!

non ridete, è successo proprio così

ad inizio giugno, forse era il 4 o il 5 del mese, avevo bisogno di una pizza per mio figlio, non mi ricordo nemmeno bene più per quale motivo
impasto mezza dose della solita ricetta, ma comunque me ne avanza un pochino
"la metto in frigo, così domani la rifaccio per tutti" penso... e me la scordo lì

ieri sera la ritrovo, la annuso e decido che posso provare a prepararla, ma non al forno che è, finalmente, arrivato il caldo

così taglio a metà qualche pomodorino e lo metto capovolto in un padellino antiaderente con un goccino di olio evo ( la prossima volta mi devo ricordare di mettere il sale!) ed accendo il fuoco

nel frattempo lavoro l'impasto fino a farlo diventare liscio e lo stendo a grandezza del padellino picchiettandolo con la punta della dita; non ho avuto bisogno di aggiungere farina che si lavorava benissimo

poi l'ho preso ed adagiato sopra i pomodorini e lasciato cuocere fin quando, agitando la padella, non l'ho visto staccarsi senza problemi

con l'aiuto di un piatto l'ho girata e l'ho lasciata cuocere anche dall'altro lato

impiattata e litigata!! buonissima!!

volete sapere che ricetta ho usato?? la solita ;-) ma in metà dose e senza latte in polvere

Ingredienti
200 g. di acqua (fate attenzione che potrebbe servirne anche pochino di meno)
2 cucchiai di olio evo
3 g. sale
3 g. zucchero
200 g. di farmo
100 g. agluten
7 g. di lievito di birra (ne basta poco che fa caldo e lascio lievitare dal mattino fino al pomeriggio)

Procedimento
tutto nel Ken col gancio
unico accorgimento: unisco l'olio per ultimo
lascio lievitare e poi lavoro aiutandomi con un pochino di farina (preferibilmente la MixIt!)
poi procedo come si fa normalmente per la pizza