mercoledì 6 giugno 2012

Quanti modi di fare e rifare: le puccette pugliesi

Care Ornella ed Anna, carissime Amiche tutte del Quanti modi di fare e rifare...
oggi è una giornata di grande gioia per me, mamma senza glutine per Amore, perchè avete voluto onorarmi tutte scegliendo prima e facendo&rifacendo poi una "mia" ricetta, di quelle provate per far mangiare mio figlio e farlo sentire come tutti gli altri
quando mesi fa ho scoperto il "nostro" QMDFR ho voluto sfidare me stessa e vedere se con le farine a mia disposizione potevo stare in vostra compagnia e seguirvi nelle vostre ricette
mi avete fatto conoscere preparazioni a me sconosciute e sapori nuovi, alcuni dei quali son entrati di diritto a far parte della mia cucina, ma se solo sapeste che hansjia ogni volta che dovevo aprire il forno e vedere se le mie farine avevano resistito ed ero riuscita a preparare qualcosa di commestibile
qualche volta mi son dovuta arrendere, un po' per gli impegni al di fuori del pc ed un po' perchè avevo spatasciato alla grande (lo confesso!!) ma sempre, ogni mese, mi son divertita ad essere dei vostri e a girare da un blog all'altro per vedere le vostre realizzazioni e personalizzazioni
e quante cose ho imparato!

oggi tocca me, o meglio tocca alle puccette ricevere le vostre attenzioni e la vostra creatività
non vedo l'ora di venire a curiosare e di rimanere a bocca aperta di fronte a ciò che siete state capaci di sfornare

non ho rifatto le puccette

voglio godermi questa giornata in vostra compagnia


il prossimo mese saremo tutte da Emanuela per le sue mini ciambelline "demodè" con giulebbe al limone