lunedì 1 ottobre 2012

Pasticceria senza glutine a Roma: la Pasticceria artigianale Napoleoni

"ma una notizia un po' originale non ha bisogno di alcun giornale, 
come una freccia dall'arco scocca, 
vola veloce di bocca in bocca"

poco prima dell'estate avevo letto sul web che stava per aprire a Roma una pasticceria senza glutine
subito mi son messa sulla difensiva ed ho pensato che era l'ennesima attività commerciale scorretta che aveva fiutato l'affare e si era messa a scrivere senza glutine là dove non poteva e non conosceva
un po' come succede nel web che si usa il tag "senza glutine" senza sapere cosa significa e ignorando il problema delle contaminazioni, che rappresentano un grande problema per il celiaco, e tanto altro


ho iniziato quindi a prendere informazioni e ad un certo punto ho saputo che uno dei proprietari è celiaco e la cosa mi ha fatto ben sperare
finalmente questo fine settimana ho avuto l'occasione di andare di persona a verificare, portando con me, per fargli una sorpresa, il celiaco di casa, che è entrato -a dir suo- in un Paradiso per celiaci e che ancor prima di varcare la soglia ha immediatamente notato sull'insegna esterna dell'esercizio la frase: "anche senza glutine", che a me era invece sfuggita

siamo entrati un un'elegante pasticceria-bar, molto curata, pulita ed ordinata, "fatta ad elle" e di fronte a noi abbiamo subito localizzato il banco senza glutine con annessa vetrina di prodotti gf e ci siamo messi in fila: io nel banco "glutinoso" e mio figlio in quello "senza glutine"


il mio celiachino era impazzito: "mamma! mamma! guarda! ci sono i bignè tutti colorati! c'è la crostata a ragnatela! guarda! mamma!"
avrebbe voluto portasi via tutto il banco e la vetrina, ed io glielo avrei fatto fare credetemi!, ma alla fine siamo usciti con questi 2 vassoiettini deliziosi


solamente dopo aver pagato, mi son fatta avanti con il ragazzo alla cassa: "scusi è lei il figlio celiaco dei proprietari?" e quello: "no, è mio cugino, quello magrolino... eccolo"
e vedo un bel ragazzo che di magrolino proprio nulla aveva, molto garbato ed alto ed inzio a chiedere qualcosa
alla fine vengo a sapere che hanno un laboratorio a parte, dedicato esclusivamente al senza glutine, che preparano anche torte di compleanno, pizzette ed altro salato gf e possono portarti un buffet per un evento a casa

a me hanno fatto veramente un'ottima impressione, m'è sembrato che non ci fossero problemi di contaminazione e che i prodotti portati in negozio erano ben al sicuro in uno spazio tutto per loro


nel video, girato a casa perchè mi son vergognata di scattare fotografie o fare riprese dentro al locale, potete sentire l'entusiasmo del mio celiachino

io ci tornerò di sicuro ed anche molto, molto presto!!

Pasticceria Napoleoni a Roma, in via Appia Nuova 592