lunedì 12 gennaio 2015

Provato per voi e... visitato da noi: Ristorante Ai Tre Archi a Ferentillo (Terni)

possiamo consigliarvi un gran bel posto dove mangiare senza glutine in tranquillità e con gusto?
vi fidate?

allora dovete andare al ristorante Ai Tre Archi a Ferentillo in provincia di Terni

foto presa dal web

noi l'abbiamo eletto a nostro rifugio del cuore da quando abbiamo passato una meravigliosa giornata un paio di anni fa alle cascate delle Marmore, che sono proprio a pochissimi minuti di macchina


non ho fotografie di tutto quello che abbiamo gustato, posso dirvi però che tutte le volte che siamo andati ci siamo trovati benissimo tutti: celiaco e glutinosi insieme!!

potete trovare cucina casereccia e gustare pasta al sugo di cinghiale, la coratella, carne gustosa con un abbacchio scottadito da non perdere assolutamente e "nei mesi senza la R" mangiare le lumache di terra preparate con erbe tipiche della zona e veramente tanto altro

la gentile padrona di casa prepara personalmente poi i dolci e la pizza senza glutine è veramente molto molto buona

il locale fa parte del circuito AIC ed aderisce al progetto Alimentazione Fuori Casa
ricordatevi di prenotare prima di andare e di avvisare in quanti mangeranno senza glutine!

il paese di Ferentillo, che si trova nella Valnerina, è attraversato dal fiume Nera che lo divide praticamente in due, tanto che è possibile ancora vedere i resti delle due rocche che dominano il paesaggio

di particolare da visitare in paese è il Museo delle mummie, creato quando in seguito a lavori all'interno della vecchia chiesa del paese furono rinvenute numerose mummie di abitanti del paese in ottimo stato di conservazione anche nei vestiti oltre che nei resti terreni, avvenuta ad opera di particolari microorganismi contenuti nel terreno in combinazione con le condizioni di temperatura ed umidità del luogo
fa un po' impressione 




Ristorante Ai Tre Archi
Strada statale Valnerina, 29
Ferentillo (Terni)
0744-780004

come arrivare: Autostrada A1, uscita al casello di Orte, proseguire sulla Superstrada E45, uscita Terni e poi strada statale Valnerina