venerdì 13 febbraio 2015

biscotti morbidi al profumo d'arancia senza glutine e senza proteine del latte con farina Revolution

mi piace moltissimo ammirare su Pinterest tutte quelle meravigliose immagini che ci sono
a volte la creatività di qualcuno mi fa restare di stucco, sia che si tratti di "giardinaggio" o di "arredamento per interni"
di solito vado alla ricerca di ispirazione per alcune idee per la casa, vorrei realizzare in cucina una seduta con tavolo diversa da quella attuale che non mi piace, ma qualche giorno fa son rimasta folgorata da una foto di lemon pillow cookies ed ho provato subito a rifarli, ovviamente stravolgendo ricetta e tutto, che in corso d'opera mi mancava qualche ingrediente in casa e dovevo, obbligatoriamente, preparare dei biscotti non solamente senza glutine, ma anche senza proteine del latte per poter accontentare entrambi i miei figli

prima però ho dovuto superare lo scoglio delle cup per misurare gli ingredienti e per questo mi ha aiutata a capirci, finalmente, qualcosa con tanta pazienza la mia amica Concetta 
alla fine ho capito che una cup è una cup, o italianamente tazza e che bastava usare quella meravigliosa tazza con il melograno che ho in dispensa per poter realizzare i biscotti ed avere le giuste quantità di farina, zucchero e tutto il resto
però ho comunque pesato gli ingredienti
:-)


Ingredienti
145 g. di farina Revolution senza glutine per pane e dolci (veramente erano 120 g., ma ho ritenuto necessario aggiungerne altri 25 g.)
1 cucchiaino di lievito per dolci* 
30 g. margarina*
60 g. zucchero
1 uovo
50 g. yogurt di soia bianco*
15 g. acqua
2 cucchiaini di succo di limone (assolutamente insufficienti, non si sentiva per nulla nè il profumo, nè il sapore del limone)
50 g. scorzette candite di arancia* sminuzzate (l'ho appena scritto no che il limone non si sentiva!!)

zucchero q.b. 

Procedimento
in una ciotola pesare la margarina e portarla a temperatura ambiente
aggiungere tutti gli ingredienti, ad eccezione di farina e lievito, e mescolare bene con l'aiuto di uno sbattitore elettrico
aggiungere farina e lievito fino ad ottenere un composto piuttosto denso
ricavare tante palline piccole da far rotolare nello zucchero ed adagiarle non troppo vicine su una teglia ricoperta con della carta forno
infornare in forno già caldo, statico, 180^ per circa una ventina di minuti


Osservazioni
in cottura si son gonfiati moltissimo
sono morbidi e profumati
potevo anche evitare di aggiungere quei 25 g. di farina

* questi son prodotti a rischio per il celiaco
accertarsi dunque che siano senza glutine perchè recanti la scritta "senza glutine" sulla confezione o perchè presenti nel Prontuario di AIC