domenica 1 febbraio 2015

Caccavella con pescespada e crumble al sesamo

votate la ricetta a questo link


GRAZIE DI ♥

non partecipo di solito a contest o altre iniziative nel web
faccio però volentieri uno strappo alla regola per affetto verso Marcella, che è un vero vulcano di donna piena di idee, iniziative ed energie e tanto tanto simpatica
per il 4^ compleanno del suo sito ha indetto un contest in collaborazione con la Fabbrica della Pasta senza glutine che prevede l'uso di un formato di pasta molto particolare ed ovviamente senza glutine ed ho deciso di partecipare


mi hanno fatto avere le caccavelle ed io ho dovuto solamente pensare a come prepararle
sono veramente bellissime anche solamente a guardarle!


per una prima ricetta ho pensato di prepararle con del pesce, nello specifico con del pescespada che è praticamente l'unico che i miei figli mangiano, quasi, senza problemi e che avrebbe messo tutti daccordo

vi scrivo subito cosa ho fatto e quali ingredienti ho usato

Ingredienti
2 caccavelle senza glutine
250 g. pomodoro datterino
250 g. trancio pesce spada fresco
1 spicchio di aglio
1 scalogno
5 g. capperi Pantelleria
25 g. olive taggiasche denocciolate
meno della metà di un bicchiere da tavola di vino bianco
2 filetti di alici
2 fette di pane in cassetta ai cereali senza glutine
1 cucchiaino da caffè di semi di sesamo
olio extravergine di oliva
sale
pepe


Procedimento
le caccavelle cuociono in 15 minuti così come riportato sulla confezione, per cui c'è tutto il tempo di preparare il condimento
prima di tutto mettere una pentola con l'acqua sul fuoco per cuocere la pasta, ricordatevi di salarla
ora possiamo iniziare
cominciamo dai pomodorini: vanno lavati bene bene e messi a scolare, poi tagliati in dadini piccini (li ho tagliati a metà e poi nuovamente in 3 parti) e tenuti da parte


stesso trattamento anche per il trancio di pesce spada, levate la pelle nera dal bordo, mi raccomando!


possiamo iniziare a cucinare veramente
accendere il forno, statico e lasciare che arrivi a temperatura di 180^
pulire e tritare finemente lo scalogno, pulire l'aglio
prendere una padella, versarvi 3-4 cucchiai di olio e lasciar imbiondire aglio e scalogno
togliere l'aglio ed aggiungere i pomodorini, mescolando delicatamente
dopo qualche minuto unire i capperi, le olive taggiasche ed il pescespada
sfumare con il vino bianco, aggiustare di sale e pepe
il pescespada cuoce piuttosto velocemente, non fatelo andare troppo che dopo deve passare anche in forno

prendere le fette di pane in cassetta, privarle della "crosta" e tritarle con un mixer
mettere un altro padellino sul fuoco con 2-3 cucchiai di olio e 2 filetti di alici, aggiungere le molliche di pane e mescolando ottenere il crumble=molliche, spegnere il fuoco e tenere da parte

durante queste operazioni far cuocere la caccavella
scolarla delicatamente, aiutandovi con un mestolo forato, ed adagiarla su una pirofila da forno in cui avrete messo sul fondo un paio di cucchiai dei pomodorini cotti con il pescespada (mettete solo i pomodorini e lasciate il pescespada per farcire la pasta)

farcire la caccavella con i pomodorini ed il pesce spada e ricoprire tutto con un pochino di crumble

infornare per 5 minuti, facendo attenzione a non bruciare il crumble!!!

sfornare e gustare questa bontà

Osservazioni
buonissima!!! gusto eccezionale della pasta ed, ed ovviamente, del condimento