martedì 30 marzo 2010

Torta al limone senza glutine (simil Mulino Bianco).... come la pubblicità


non so se è un momento di passaggio per tutti i bimbi che seguono scrupolosamente una dieta senza glutine ma mio figlio inizia a non poterne più delle merendine da farmacia (e meno male, dico io!)
per carità, meno male che ci sono, ma vi siete mai fermati a riflettere sugli ingredienti? o avete mai fatto caso che son tutte a base di cioccolato e grassi vari? penso perchè altrimenti le nostre farine non riuscirebbero mai ad amalgamarsi e a dare qualcosa di commestibile, ma potrei sbagliarmi...
fatte queste considerazioni, e constatando che il bimbo cresce e con lui la fame (se continua così ed i prezzi dei prodotti gf non calano andremo falliti!), mi dedico totalmente ad alcune ricette che in versione glutinosa mi piacciono e che mangio con discreti sensi di colpa verso mio figlio. Voglio renderle altrettanto buone e gustose anche in versione senza glutine.



.... e mi riesceTORTA AL LIMONE SENZA GLUTINE... SIMIL MULINO BIANCO poi si può preparare la pasta frolla facendola riposare in frigorifero per almeno una mezzoretta


E' una torta apparentemente complessa ma non è così... prima di tutto si prepara la crema al limone e la si lascia raffreddare

 
INGREDIENTI PER LA CREMA AL LIMONE
2 tuorli
100 g. di zucchero
2 cucchiai di maizena (o altro addensante)
la buccia di mezzo limone non trattato grattugiata
230 g. di latte
succo filtrato di mezzo limone
50 g. di burro


mescolare i tuorli con lo zucchero, la maizena e la buccia del limone grattugiata; aggiungere il latte ed il succo filtrato del limone e mettere a fuoco dolce mescolando continuamente per evitare grumi. Come comincia ad addensare aggiungere il burro e mescolare bene. Togliere dal fuoco e far raffreddare.



INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA
80 g. di biaglut
40 g. di mixC
10 g. di maizena
40 g. di zucchero
40 g. di burro
1 uovo
scorza grattugiata di un limone non trattato
succo filtrato di 1\2 limone

mettere tutto in una terrina ed impastare fino ad ottenere un impasto granuloso; rovesciare sulla spianatoia e lavorare qualche minuto fino ad ottenere un impasto liscio e non appiccicoso. mettere della carta forno un una tortiera con cerniera e stendere sul fondo la frolla, pizzicare con i rebbi di una forchetta e mettere in frigorifero a riposare.

e solamente alla fine ci si può concentrare sulla pasta margherita
INGREDIENTI PER LA PASTA MARGHERITA
80 g. di mixC
70 g. di maizena
80 g. di zucchero
2 cucchiaini di essenza di vaniglia
2 uova intere + 1 tuorlo
55 g. di burro fuso
la scorza grattugiata di un limone non trattato
2 cucchiai di latte
1\2 bustina di lievito per dolci (come da prontuario)

versare tutti gli ingredienti in una capiente ciotola e sbattere con una frusta fino ad ottenere un bel composto spumoso.

...si assembla e si inforna!!
Prendere la teglia con la frolla dal frigo e versarvi sopra la crema al limone (ricordarsi di tenerne da parte circa due cucchiai per la decorazione finale); ricoprire bene con la pasta margherita livellando bene. Riempire una sac a poche con beccuccio liscio e lungo con la crema al limone tenuta da parte e fare dei disegnini astratti sulla superficie. Infornare a forno spento e portare a 160^. Cuocere per circa 50 minuti.
[questa ricetta è stata pubblicata su cis ad aprile 2009]