venerdì 7 maggio 2010

puccette pugliesi senza glutine

fino a ieri sera che in Puglia mangiassero questo pane io non lo sapevo...
l'ho mangiato ripieno di un'insalata preparata con pomodoro, fontina e rughetta: una bontà 
ma per farcirlo avevo a disposizione anche dei peperoni arrostiti e conditi con olio, sale e aglio a dadini oppure altre verdure grigliate e tutta una serie di affettati buonissimi

ho "torturato" la cuoca per avere la ricetta e le dosi ed alla fine, per sfinimento, mi ha dettato  ingredienti e peso di ognuno per telefono solamente stamattina....

giusto il tempo di "convertire" la ricetta ed oplà!!





Ingredienti
280 g. mixB
90 g. pandea
80 g. agluten
25 g. lievito di birra (ldb)
116 g. patate (pesate senza la buccia e poi lessate)
5 g. sale
353 g. acqua tiepida
1 cucchiaio e1\2 olio evo
1 cucchiaino zucchero



Procedimento
mettere il ldb in un bicchiere, aggiungere un pochino di acqua ed 1 cucchiaino di zucchero, mescolare e lasciar riposare fin quando non forma una "schiumetta" in superficie

in una ciotola versare le farine e fare una fossetta nel centro per il lievito, iniziare ad amalgamare versando a filo l'acqua
aggiungere il sale, le patate schiacciate ed infine l'olio


fare un salsicciotto e ricavare 15 pezzi
lavorare ogni pezzo ricavando delle palline e lasciare raddoppiare (avviene tutto abbastanza velocemente!) disponendole su una teglia con carta forno

sgonfiarle leggermente con la punta della dita ed infornare a forno già caldo a 220^ gradi fino a doratura


aggiornamento glutinoso di novembre 2011: 


ho le dosi!!! memore della tortura zia ha cantato subito!! dunque, lei mi ha detto che le prepara così:
1 kg. di farina 00
1/2 chilo di patate
sale q.b.
50 g. di lievito di birra
1 cucchiaio di olio EVO
acqua: zia dice "quella che serve a sciogliere il ldb, che tanto ci son le patate lessate e schiacciate che bastano, al massimo un bicchiere ma vedete l'impasto quanta se ne tira"


felici puccette a tutti