martedì 3 agosto 2010

falafel della pigrona...

falafel sono delle squisite polpettine speziate e fritte a base di ceci, che vengono tritati con cipolla, aglio e coriandolo e poi fritti
vanno mangiati caldi e di solito son serviti con del tahini (salsa di sesamo) e con verdure (pomodori e cetrioli) dentro una pita (pane arabo morbido e gustoso che si apre tipo tasca)


fatta questa seria premessa, che i falafel son buonissimi e sono oramai conosciuti alla pari dell'altrettanto buono kebab (piatto arabo a base di carne cotta lentamente in un grande spiedino in verticale), io li ho preparati, da pigrona come sono in questi giorni di grande caldo, utilizzando un mix già pronto a cui ho solamente aggiunto dell'acqua e che poi ho fritto in olio evo





a noi son piaciuti molto anche senza tahini e pita


ciao ciao