lunedì 6 febbraio 2012

Quanti modi di fare e rifare: fettuccine dolci (senza glutine)


questo mese il "Quanti modi di fare e rifare..." propone una ricetta di Fr@: le fettuccine dolci, dolcetto da preparare per le festività di Carnevale insieme a frappe e castagnole (semplici o ripiene)
per ovvie ragioni io ho preparato le fettuccine dolci senza glutine, che ci son piaciute moltissimo

vi copio\incollo ingredienti e procedimento presi dal blog di Fr@, scrivendo tra parentesi le mie modifiche


Ingredienti:
300 g di farina (io farina senza glutine)
2 cucchiai di zucchero
40 g di burro
3 uova
la scorza grattugiata di 3 limoni e di 3 arance non trattate
pizzico di vanillina (mi scordai di metterla, che sia garantita GF e\o presente nel Prontuario)
olio di semi di arachidi
zucchero a velo (come da Prontuario)
qualche goccia di succo di limone (idea mia)
1 pizzico di lievito per dolci (idea mia, che sia presente nel Prontuario)

Preparazione:
-Impastare la farina con le uova, lo zucchero, il burro fuso e il pizzico di vanillina (veramente io, andando sempre di corsa, ho "gettato" tutto nel Ken, comprese le scorze grattugiate degli agrumi, lo zucchero e qualche goccia di succo di limone)
-Tirare la sfoglia abbastanza sottile.
-Cospargere la parte centrale della sfoglia di zucchero e la scorza grattugiata dei limoni e arance.
-Piegare la sfoglia prima un lato e poi l’altro e ripiegare di nuovo (non essendo stata capace, ho arrotolato tipo "serpentone" l'intera sfoglia, tirata a mano il più sottile possibile, e tagliato rondelle di circa 1 cm)
-Tagliare a fettuccine larghezza di 1 cm circa.
-Friggerle in abbondante olio di semi – devono essere dorate -
-Scolarle su una carta del pane per evitare che si attacchi.
-Spolverare di zucchero a velo quando sono fredde.



Il prossimo mese saremo da Stefania con i suoi cjalsons aromatici