venerdì 12 novembre 2010

rosa, rosae, rosae..... cento!!


con questa ricetta festeggio il mio CENTESIMO

post in questo blog! accidenti quanto chiacchiero...

spesso preparo la torta di rose in versione dolce ma ogni tanto mi piace realizzare anche la versione salata che, personalmente, preferisco







per gli ingredienti ed il procedimento dell'impasto ho seguito alla lettera la ricetta della pasta brioche di olgh che trovate nel  blog o nella "Bibbia del celiaco" (Ricettario per celiaci) a pag. 161

Ingredienti
250 g. di mix per pasta brioche (140 g. Farmo, 60 g. Pandea, 50 g. Agluten, la prima volta, presa dall'entusiasmo, non mi ero accorta di non avere l'agluten in casa ed ho usato al suo posto la MixB ottenendo la torta che potete vedere nella foto)
70 g. acqua
50 g di burro morbido
15 g di zucchero
5 g di sale
2 uova
10 fette di  prosciutto crudo (ma va bene anche cotto)
10 fette di formaggio che fonde
latte q.b.

Procedimento
in una ciotola ho preparato il mix di farine da cui ho prelevato 75 g. per la preparazione del lievitino

lievitino
75 g. del mix di farine
70 ml. acqua
15 g. lievito di birra

2^ impasto
175 g. del mix di farine
80 ml. acqua
50 g. di burro morbido
15 g. zucchero
5 g. sale
1 uovo

ho preparato il lievitino in una ciotola e l'ho fatto lievitare al riparo da correnti per circa 50 minuti
poi ho versato prima gli ingredienti liquidi e poi tutti gli altri, lievitino compreso, nella macchina del pane
ho impostato il programma "impasta e lievita" ed ho aspettato
terminato il programma ho rovesciato l'impasto sulla spianatoia leggermente infarina con Mix.It! e l'ho lavorato delicatamente fino a renderlo liscio
poi ho steso limpasto a forma di rettangolo e vi ho disposto prima il prosciutto e poi il formaggio cercando di ricoprire bene tutto
ho arrotolato dal lato lungo ed ho tagliato 10 tronchetti che ho chiuso sul fondo per non far uscire il formaggio durante la cottura e li ho disposti in uno stampo per ciambella, precedentemente foderato con carta forno
ho spennellato la superficie con il tuorlo diluito con un pochino di latte ed ho messo in "luogo protetto" a  lievitare nuovamente fino al raddoppio (più o meno 45 minuti)
poi ho infornato a forno già caldo a 180^ per 25 minuti circa (fin quando le rose non erano belle dorate)

una vera bontà e l'impasto è perfetto!! provatelo!!!