giovedì 6 settembre 2012

Quanti modi di fare e rifare: la focaccia dolce della sciura Maria

si ricomincia!!!

primo appuntamento con il Quanti modi di fare e rifare... capitanato da Anna&Ornella

oggi siamo tutte ospiti di Vittoria che ci ha offerto una profumatissima focaccia dolce

vi dico che a casa è finita in un baleno e l'ultimo pezzettino rimasto la sera ce lo siamo litigato io e mio marito: era ancora croccante fuori e morbido dentro!! una bontà

come sempre, ho usato farine senza glutine sostituendole a quelle previste per la ricetta


premessa: il mio obiettivo nel tenere in piedi questo blog è quello di essere di aiuto a chi tutti i giorni si trova a dover cucinare senza glutine perchè celiaco o parente di celiaco o amico di celiaco e tAAAnto volenteroso
non ho nessuna ambizione legata a fama o celebrità
le mie foto sono mie e si vede! uso il servizio di piatti che ho in cucina e gli utensili che mi aiutano a cuocere e sfornare e raffreddare
mi auguro che il mio lavoro venga rispettato e riconosciuto e che nessuno se ne approfitti facendo suo ciò che suo non è, come è accaduto e continua ad accadere
avevo deciso di non inserire più dosi e quantità e miscele di farine perchè troppo delusa ed arrabbiata
ora ci riprovo
LA NOSTRA CUOCHINA
Ingredienti:
riporto la ricetta di Vittoria tal quale e tra parentesi inserisco le dosi che ho seguito



  • 175 gr di farina tipo 0 [150 g. Glutafin]
  • 175 gr di farina tipo 00 [25 g. Pandea]
  • 3/4 di mela golden (100 gr) [60 g. mela a fettine sottilissime]
  • una manciata di uvetta (70 gr) [40 g. uvetta]
  • un cucchiaio di olio [1 cucchiaio di olio EVO]
  • 7 gr  di sale [me ne dimenticai... :-( ]
  • 15 gr di lievito di birra fresco [ 5 g. di lievito di birra]
  • 1 cucchiaino di zucchero per l'impasto [1 cucchiaino di zucchero]
  • 110 gr di acqua  [90 g. acqua]
  • burro e zucchero per la copertura (circa 50 gr di burro e 2 o 3  di cucchiai di zucchero) [andai ad occhio, aggiungendo le fettine di mela rimaste]
  • [succo di limone]


  • Procedimento:
    ho pulito e tagliato a fettine sottilissime una mela golden, irrorando le fettine con del succo di limone per non farle annerire ed ho messo l'uvetta a rinvenire in un pochino di acqua
    ho sbriciolato il lievito nell'acqua ed aggiunto lo zucchero
    nella ciotola del Kenwood ho messo le farine e poi aggiunto il lievito e fatto andare a velocità media
    poi mi son aiutata con una spatola ed ho lavorato a mano per aggiungere le fettine di mela e l'uvetta, in ultimo ho messo l'olio
    ho fatto lievitare per circa 2 ore e mezza in una ciotola appena unta di olio, dentro al forno spento, poi ho ripreso la ciotola ed acceso il forno
    mentre aspettavo che arrivasse a temperatura di 250^, ho steso l'impasto in una teglia unta di olio ed ho aggiunto sulla superficie lo zucchero ed il burro e le fettine di mela rimaste
    infornato i primi 5 minuti a 250^ nella parte bassa del forno ed i restanti 20\24 minuti a 200^ nella parte centrale del forno, gli ultimi 2 minuti ho acceso il grill



    il prossimo mese rifaremo insieme le palline di semolino

    31 commenti :

    1. Buongiorno Vale che bello, dopo la pausa estiva, esser tornate a spignattare insieme con una focaccia veramente ottima, che profuma di casa, di tradizione e ricordi..! Grazie per la tua bellissima e golosa versione!! Alla prossima a casa delle simpatiche Apine :-)
      La Cuochina

      RispondiElimina
    2. E' una meraviglia vale, saperlo che è gluten free :) Qusto giro me lo sono persa ma dev'essere davvero buonissima questa focaccia dolce che profuma di casa. Bacioni, buona giornata

      RispondiElimina
    3. Come ti capisco...forza non ti abbattere, continua cosi. Io ho segnalato il tuo blog ad una amica che ha il figlio celiaco, so che ti segue, e ti ammira...ti ringrazio da parte sua! Quindi tu lavora e scrivi come sempre...la gente come noi apprezza te e non chi copia. Anche io mi arrabbio per questo...e anche tanto!

      Ps. Grazie di tutto, buon week end!

      RispondiElimina
    4. Mamma mia
      vale che bella, la prossima volta decisamente ci metto anch'io le mele sopra, è di una golosaggine unica e si vede!!!!! Non ce la faccio a visitare tutte ma almeno da te e dalle altre gf dovevo venire :))) Sono felice di aver partecipato anch'io, certo la prossima ricetta col semolino... mah? :)))

      RispondiElimina
      Risposte
      1. e perchè la tua??? le strisce di bava che troverai son le mieeeeeeee

        in effetti col semolino la prox volta sarà dura... ma ci riusciremo!!! siamo le wonder woman del gluten free noi!!! :D :D

        Elimina
    5. Bella!
      Lo so quanto da' fastidio essere copiati,, soprattutto poi se tutti si dimenticano di chi ha insegnato a tutti quanti a fare il pane in questi anni.
      Ma io da questo mese in poi cambio registro e divento cattiva, finisce la Felix tappetino, tardi ma ho capito finalmente come mi devo comportare :)

      Ti abbraccio!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Olga! che bello!

        come spiegavo ad un amico, mi son arresa io... so benissimo chi devo ringraziare se mio figlio mangia e noi con lui e con gusto: te!

        riflettevo che se non ci fosse la celiachia nella mia vita non avrei mai conosciuto te ed altre amiche gf che, seppur virtuali, mi son entrate nel cuore ♥ e di cui sento di condividere gioie e d emozioni e momenti difficili

        io continuo ad imparare e a mettermi in gioco anche grazie a loro...


        bacioni

        p.s. abbiamo un paio di cosucce in sospeso... aspetta che inizia scuola e poi mi organizzo...

        Elimina
      2. Lo avrai capito che non mi riferivo a te :) con l'IPad purtroppo non si riesce a scrivere meglio e di più. Si si parliamo! Io sto guardando il calendario per redigere un bel programma stagionale un sabato al mese :)

        Elimina
      3. :-)

        ricarica le batterie che ho una paio di ideuzze, come al mio solito :-) :-) :-)

        a proposito: qui s'è deciso di dire stop alle cialde mi serve del caffè buono buono, tipo quello che vendono da eataly!!!

        Elimina
    6. Per adesso solo grazie, passo dopo a leggere tutto con attenzione.
      Baci

      RispondiElimina
    7. Buongiorno Vale, non potevo esimermi da questo commento. Noi siamo sul web da soli 3 mesi, ma abbiamo subito capito chi fossero le alchimiste del senza glutine, le maghe che trasformano qualunque ricetta in una versione senzaglutine irresistibile...io, alice, la miababyballerina vi ringraziamo per le sperimentazioni, gli impasti andati male, e tutto il tempo impegnato a proporre a chiunque volesse, dei suggerimenti per un'alimentazione senza glutine da gourmet.
      Grazie,Ellen

      Regolamento per rifatte senza glutine, dove lo trovo?

      RispondiElimina
      Risposte
      1. regolamento qui http://incucinasenzaglutine.blogspot.it/2011/11/rifatte-senza-glutine.html

        bacetti a voi

        Elimina
    8. Vale cara ben ritrovata! La tua stupenda versione gluten free, come sempre, arricchisce non poco le nostre cucine dei "quanti..."! E oggi poi che altre amiche che cucinano senza glutine ci hanno donato le loro bellissime focacce, beh che dire? Un GRAZIE grande e mi auguro con tutto il cuore che il vostro encomiabile lavoro finalmente venga riconosciuto come si merita e non vilmente"rubato".
      Un abbraccio e buona giornata

      RispondiElimina
      Risposte
      1. sono molto felice che altre gf si siano unite al quanti modi e spero che sia solo l'inizio!!

        anticipo che col semolino sono un tantino in difficoltà, ma non mi arrendo subito!!

        baciuz

        Elimina
    9. Complimenti..come sempre rimango colpita e meravigliata da come riesci ad utilizzare le farine gluten free, ci vuole un grande impegno!
      e non prendertela c'è gente assurda sul web come al mondo in genere...pensa a tuo figlio, alla tua famiglia che può sedere attorno al tavolo con alimenti gustosi, anche senza glutine...direi che è una vittoria! sei bravissima!

      RispondiElimina
    10. veramente bella e appetitosa. e chi lo direbbe mai che e' senza glutine! ottima l'idea del grill a fine cottura. grazie mille per la visita e buona giornata. Barbara

      RispondiElimina
    11. valeeee! non ce l'ho fatta a farla gf! avrei dovuto comunque prepararne due, quindi sn andata sul facile diciamo :) io avrei usato solo la mix per pane e pizza, anzi se mi riesce ne faccio una piccolina solo per me...era troppo profumata!!
      p.s. non ci pensare, ricorda che tu lo fai per amore.. baci cara!

      RispondiElimina
    12. brava Vale!! Mi sei piaciuta, sia per la ricetta che è favolosa che per la decisione di continuare ad aiutare gli altri celiaci! c'è un blog roll delizioso oggi :-))

      RispondiElimina
    13. è venuta bellissima anche a te, e la copertura con quelle fettine sottilissime è veramente chiccosa

      RispondiElimina
    14. Che golosa anche la tua versione!
      Brava Vale!
      Sai, ultimamente ho utilizato anch'io la farina Glutafin, siccome una cliente mi ha regalato 2 confezioni che non utilizzava piu. Rassomiglia tanto alla maizena!

      RispondiElimina
    15. Ciao Vale,
      il tuo blog è preziosissimo, anch'io l'ho segnalato ad alcuni amici.
      Golosissima la tua versione gluten-free!
      Buona serata

      RispondiElimina
    16. è bellissima questa focaccia dolce, sai che lì per lì mi sembrava di cipolle. quando poi ho letto dolce mi son detta "mi sa che cipolle non sono..."
      non ho mai fatto la focaccia dolce, da provare.
      ...
      se penso a tutte le cose da provare... non ci riuscirò mai a farle tutte e chissà quante delizie mi perdo :-(

      RispondiElimina
    17. @elena necessità fa virtù, credimi... andrei avanti a merendine, pizza, panini e surgelati se non avessi incontrato la celiachia ;-)

      @barbara non mi si caramellavano le meleeeeeee, ecco l'idea del grill

      @vicky capito!

      @sonia ♥

      @stefania sono anche nell'impasto le fettine, troppo sottile per essere viste, ma al palato erano una delizia

      @mm_skg a me 'ste farine sembrano tutte borotalco :-((((

      @vittoria grazie, speriamo che i tuoi amici non rimangano delusi

      @gaia ma fai talmente tante bontà tu!!!

      buona giornata a tutti

      RispondiElimina
    18. Eccomi di ritorno, meglio tardi che...
      Mi piace che sei tornata la nostra Vale di sempre, che non si fa intimorire dai "ladri" e che ritorna all'idea iniziale di quando ha aperto il blog: essere di aiuto a chi affronta adesso i suoi stessi problemi di anni fa. Sei grande cara!
      Bella bella la focaccia grillata :D
      Baci

      RispondiElimina
    19. Arrivo arrivo.. con molta calma, come sempre ;)
      Grazie Vale!!!!

      Quelle fettine sopra..che tocco chiccoso... la devo rifare di nuovo!! :) Che peccatooooooo <3 <3 <3

      RispondiElimina
    20. questa focaccia dolce è proprio uno spettacolo, buon WE, un abbraccio SILVIA

      RispondiElimina
    21. eh si...chi ruba le ricette facendole passare per proprie..meglio non commentare! commento invece la tua focaccia....sicuramente buona...lo dicono le foto! :-)))

      RispondiElimina
    22. Non ti curar di loro, guarda e passa;-). Ti è venuta benissimo, stampo la ricetta per il mio amico( la devo comunque fare io).

      RispondiElimina
      Risposte
      1. je passo sopra prima o poi sole ;-)

        Elimina