giovedì 10 settembre 2015

Non c'è spiga che tenga: stecche di Jim

sono stata invitata a partecipare al primo evento dedicato al senza glutine organizzato da La Confraternita della Pizza in collaborazione con le Farine Polselli ed i Forni Effeuno


l'evento si svolgerà per tutto il mese di settembre 2015 e a cadenza settimanale si dovrà postare una ricetta realizzata esclusivamente con la farina messa a disposizione dalla ditta Polselli


tutte le ricette di tutti i partecipanti verranno postate anche sul forum de La Confraternita per venire votate e per poter decretare poi un vincitore che riceverà in premio un forno Effeuno

la prima settimana è dedicata al pane

qui la fonte della ricetta



Ingredienti
455 g. farina Polselli per pizza
380 g. acqua a temperatura ambiente
6 g. sale fino
8g. zucchero
1 g. di lievito di birra fresco



Procedimento
cambiando gli orari per esigenze personali, ho seguito alla lettera quello che c'è scritto nel post della ricetta originale ed ho rispettato un tempo di riposo dell'impasto pari a 20 ore
il giorno prima quindi ho pesato tutti gli ingredienti ed ho sciolto il lievito di birra in una ciotola con tutta l'acqua, poi ho aggiunto gli altri ingredienti, amalgamato tutto con un cucchiaio, chiuso col coperchio e lasciato riposare
il giorno successivo ho rovesciato delicatamente l'impasto su un foglio di carta forno infarinato bene bene, l'ho coperto con un telo di cotone pulito e l'ho lasciato lievitare ancora per altre 2 ore
a 30 minuti dallo scadere delle 2 ore, ho acceso il forno alla massima temperatura (il mio è dotato di "temperatura pizza"), modalità statico
prima di infornare, ho tagliato l'impasto in 4 parti che ho spennellato con olio extravergine di oliva e salato in superficie 
ho lasciato cuocere per 20 minuti esatti