lunedì 5 ottobre 2015

Torta con rose di mele


voglia di torta di mele... ma non la solita... qualcosa di "scenografico"...
rapida ricerca sul web ed eccola!!! sarà lei la mia torta di mele per un malinconico pomeriggio della prima domenica di ottobre

Ingredienti
per la torta
100 g. burro di soia senza glutine*
200 g. zucchero
3 uova
un pizzico di sale
la buccia di un limone biologico grattugiata
70 g. fecola di patate senza glutine*
230 g. farina Polselli per pizza
1/2 bustina di lievito per dolci senza glutine*

per la decorazione
3 mele
400 g. acqua
200 g. zucchero
cannella q.b.


Procedimento
mettete in un largo tegame l'acqua, lo zucchero e la cannella, accendete a fuoco dolce e lasciate sciogliere lo zucchero
nel frattempo pulite ed affettate sottilmente le mele, poi adagiatele delicatamente nel tegame e lasciatele cuocere fino a renderle morbide
spegnete il fuoco, scolate le mele e lasciatele raffreddare su fogli di carta assorbente da cucina
mettete nella ciotola del Kenwood (o altro sbattitore) le uova, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, il pizzico di sale e lasciate lavorare a lungo alla massima velocità con la frusta a K morbida
mettete a sciogliere su fuoco dolce il burro, poi lasciate raffreddare ed aggiungete al composto
per ultimo unite la farina ed il lievito
lasciate lavorare per 5 minuti
foderate uno stampo con la cerniera apribile con della carta forno ed imburrate i bordi
versate l'impasto e formate con le fettine di mele ormai fredde tante roselline che andrete a sistemare sulla superficie dell'impasto senza schiacciarle
infornate a forno già caldo, statico a 160^ per circa 40-45 minuti
sfornate e spennellate la superficie con lo sciroppo di cottura avanzato ed ormai freddo
lasciate raffreddare e servite
slurp!!


* questi sono alimenti a rischio per il celiaco, accertatevi quindi che siano senza glutine per almeno uno dei seguenti motivi: 1. riportano la dicitura "senza glutine" sulla confezione; 2. è visibile il simbolo della "spiga barrata"; 3. il prodotto è presente nel Prontuario edito dall'AIC